Terrorismo: Brescia, scarcerato kosovaro

Il tribunale del Riesame di Brescia ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Gaffur Dibrani, il kosovaro 24enne arrestato due settimane fa a Fiesse (Brescia) con l'accusa di apologia del terrorismo. Per la Digos di Brescia avrebbe fatto propaganda islamica in rete. Dopo due settimane è stato scarcerato.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brione

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...