Spacciava con neonata, arrestata mamma

Mamma di una bambina di tre mesi spacciava cocaina e preparava le dosi in casa. L'hanno arrestata i carabinieri di Isorella, in provincia di Brescia. La donna di origini nordafricane è stata trovata in possesso di 13 grammi di cocaina e 500 euro in contanti. Ora si trova agli arresti domiciliari nella stessa abitazione dove incontrava gli acquirenti e trattava sulle quantità e sul prezzo della cocaina.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brione

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...