Kurtic, la Roma non è solo Dzeko

Nell'Atalanta del quinto posto che attende la Roma inseguitrice della capolista Juventus c'è Jasmin Kurtic a fare il pompiere gettando acqua sul fuoco dell'entusiasmo. "L'avversario di turno è tostissimo e sta giocando un gran bel calcio - spiega il jolly sloveno -. Non c'è solo Dzeko da tenere d'occhio, è una squadra forte in ogni reparto. Dopo tutto il gruppo è anche il nostro segreto. Non so se sia la mia migliore stagione, io non mi sento cambiato rispetto al passato - aggiunge Kurtic -. L'allenatore mi chiede cose diverse e io seguo le sue indicazioni: del resto un centrocampista nel calcio moderno deve saper fare di tutto. Segnare e far segnare è bello se serve a conquistare i tre punti. All'Atalanta abbiamo undici nazionali, il problema delle pause è che i giocatori rientrano stanchi e per l'allenatore magari cambiano le modalità della preparazione alla giornata di campionato".

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brione

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...